morti bambini australia gonfiabile

Quattro bambini sono morti, e molti altri sono gravemente feriti, dopo che un castello gonfiale è esploso durante una festa di fine anno. La notizia arriva dall’Australia.

“Posso tristemente confermare che quattro bambini sono morti – ha detto la polizia dello stato della Tasmania -, altri quattro sono in condizioni critiche e uno in condizioni gravi”.

I fatti

L’incidente è avvenuto giovedì durante una giornata di festa alla scuola elementare a Devonport, in Tasmania. Le autorità non hanno dato l’età per i bambini. La comandante della polizia della Tasmania Debbie Williams ha descritto la scena come «molto angosciante». «Sembra che una raffica di vento abbia causato il sollevamento del castello in aria», ha detto ai giornalisti fuori dalla Hillcrest Primary School.

Non è la prima volta che si verificano tragici incidente nei parchi di gonfiabili. In Cina nel 2019 sono rimasti uccisi due bambini e feriti altri 20, mentre l’anno precedente una bambina è morta quando un gonfiabile è esploso a Norfolk. Sempre nel Regno Unito, nel marzo del 2016, un altro incidente, provocato dal vento, causò la morte di un bambino di sette anni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it