marito geloso marcianise scambiato per ladro

Segue la moglie temendo di essere tradito. Viene però avvistato dai residenti e scambiato per un ladro. E’ la surreale vicenda accaduta a Marcianise, in provincia di Caserta.

Marcianise, teme di essere tradito: segue la moglie ma viene scambiato per un ladro

Protagonista della storia riportata da Edizione Caserta è un manovale della zona. Temendo da alcuni giorni di essere vittima di un tradimento, ha deciso di pedinare la consorte. Si è tenuto a debita distanza, a bordo della sua auto, per non essere notato.

Purtroppo, durante l’inseguimento, ha perso di vista la donna e si è ritrovato a vagare tra le traverse del rione alla ricerca dell’automobile della coniuge. A notare i suoi movimenti sospetti però alcuni residenti, tra cui la proprietaria di una villetta, che intimorita dalla sua presenza e credendo si trattasse di un ladro o di un malintenzionato ha lanciato l’allarme e ha chiamato le forze dell’ordine.

L’arrivo delle forze dell’ordine

A quel punto il manovale di Marcianise avrebbe desistito dai suoi propositi “investigativi”. Non si sa abbia spiegato o meno alle forze dell’ordine la situazione in cui si era cacciato. Fatto sta che al momento i suoi dubbi sul presunto tradimento della moglie restano ancora in piedi e dovrà cogliere un’altra occasione per scoprire la verità e capire dove (e presumibilmente con chi) la moglie trascorre del tempo fuori casa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it