marcianise rapina arrestato 56enne video

Momenti di paura nel centro di Marcianise, in provincia di Caserta, dove un uomo, pistola in pugno, ha rapinato un automobilista.

Marcianise, rapina e arresto in pieno centro

Un 56enne della provincia di Napoli, pregiudicato, è stato intercettato dai Carabinieri della locale compagnia subito dopo aver commesso il fatto ed è fuggito per le stradine del centro storico, inseguito sia dai militari sia dai vigili urbani.

Accortosi che ormai era braccato dalle forze dell’ordine, l’uomo ha tentato prima la fuga poi, una volta bloccato all’incrocio tra via Santoro e via Duomo, ha puntato l’arma contro i militari dell’arma minacciando di fare fuoco.

Fermato 56enne napoletano

L’intervento dei Carabinieri, posto in essere nel rispetto dell’incolumità dei cittadini e con l’ausilio di una pattuglia della locale Polizia Municipale, ha consentito di bloccare il rapinatore. Dopo il fermo, la pistola utilizzata dal balordo è risultata un’arma scenica priva di tappo rosso. Nel corso della successiva perquisizione personale e veicolare l’arrestato è stato trovato in possesso oltre che della pistola cal. 9 mm, con colpo in canna ed ulteriori 5 colpi inseriti nel caricatore, anche di una scatola contenente 43 colpi a salve.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Il rapinatore è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Il video

continua a leggere su Teleclubitalia.it