Lutto a Moiano, in provincia di Benevento, dove è deceduto Paolo Massaro, 41 anni. Un malore improvviso lo avrebbe colpito mentre stava dormendo.

Malore nel sonno, trovato morto nel letto: Paolo aveva soli 41 anni

Quando i familiari sono entrati nella sua stanza, si sono resi conto che c’era qualcosa che non andava. Ma purtroppo per il 41enne era già troppo tardi. La famiglia del giovane ha così allertato i soccorsi: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

A stringersi intorno al dolore della famiglia Massaro, il sindaco di Moiano Giacomo Buonanno: “Era davvero un bravo ragazzo. Vederlo morire così giovane spezza il cuore a tutta la nostra comunità. Non ci sono parole per il dolore che si prova a Luzzano come a Moiano”, ha scritto il primo cittadino sulla sua pagina Facebook. Paolo Massaro viveva a Luzzano di Moiano. Era molto noto in città e ben voluto da tutti. La notizia della improvvisa dipartita si è subito diffusa in città, gettando nello sconforto un’intera comunità. Tanti i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social network.

“Ciao cugino Paolo, oggi voglio ricordarti così seduto in paradiso come in questa foto, con la mamma e mia cognata Minella. Il destino ti ha strappato troppo presto a questa vita terrena, la tua morte inattesa e rapida lascia un grande vuoto fra tutti noi”, è il ricordo di Ubaldo. I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 9 febbraio, presso la chiesa di San Nicola Magno a Luzzano.

continua a leggere su Teleclubitalia.it