L’undicesima giornata apre il cartellone con cinque anticipi, tra cui anche la partita Giugliano – Sassari Latte Dolce. Rinviata la gara Torres-Vis Artena.

Il Giugliano in cerca di riscatto nell’anticipo di sabato con il Sassari Latte Dolce

Arzachena – Carbonia C’è grande attesa al campo “Pirina” per il derby tra Arzachena e Carbonia. Occasione ghiotta per l’undici biancoverde che contro il fanalino di coda del Carbonia vorranno riscattare la sconfitta casalinga di quindici giorni fa contro il Team Nuova Florida. L’ultima sfida è finita 1 a 1.

Cassino – Aprilia Tra i match più interessanti di questo sabato c’è il derby del basso Lazio tra Cassino e Aprilia. L’undici di casa è reduce dalla sconfitta di Afragola mentre gli ospiti provengono dal pareggio casalingo con l’Ostia Mare. Due i precedenti degli ultimi anni e in entrambe le gare i padroni di casa hanno vinto per 1 a 0.

Cynthialbalonga – Afragolese Trasferta insidiosa per la compagine rossoblu che sabato andrà a far visita a una Cynthialbalonga che era partita con programmi ambiziosi ed invece si ritrova a lottare per la salvezza. Nessun precedente tra le due squadre.

Giugliano – Sassari Latte Dolce Ancora una compagine sarda sulla strada del Giugliano. La capolista nella sfida con il Sassari Latte Dolce è attesa ad un pronto riscatto dopo l’inatteso ko con l’Atletico Uri. L’undici gialloblu dovranno sfruttare al meglio il turno casalingo per rintuzzare gli attacchi delle antagoniste. Un solo precedente e risale allo scorso campionato. La compagine sarda espugnò il De Cristofaro con un netto 0-3.

Lanusei – Atletico Uri Per l’undici di casa sarà una partita da non sbagliare per riprendere a correre in campionato e provare a lasciare le zone calde della classifica. Ma oggi affronterà una squadra galvanizzata dalla clamorosa vittoria contro la capolista. In serie D le due compagini non si sono mai affrontate.

Ostia Mare – Gladiator Dopo vent’anni ritorna la sfida tra Ostia Mare e Gladiator. Era il campionato 2001/2002 e i sammaritani alla fine approdarono in C2. Oggi invece sono in piena lotta per la salvezza e dovranno portar via un risultato positivo se vorranno tirarsi fuori dalla zona rossa.

Real Monterotondo – Insieme Formia Punti pesanti in chiave salvezza nel derby laziale tra Real Monterotondo e Insieme Formia che con gli stessi punti (8) occupano il penultimo posto in classifica. In precedenza le due compagini non si sono mai affrontate in serie D.

Team Nuova Florida – Muravera La compagine laziale, vice capolista del girone insieme all’Aprilia ma con una gara in meno, nella sfida con il Muravera parte con i favori dei pronostici anche se la tradizione vuole imbattuta la squadra ospite. Il Muravera nei due precedenti incontri ha strappato due pareggi.

A cura di Paolo Buonanno

continua a leggere su Teleclubitalia.it