Si allarga ancora la lista delle attività per cui sarà necessaria la certificazione verde. Nel nuovo decreto legge, approvato all’unanimità in Consiglio dei Ministri, sono state introdotte nuove misure per arginare l’aumento dei positivi, tra cui anche quella relativo all’accesso ai negozi.

Green pass base per parrucchieri, negozi e uffici pubblici

Dal 20 gennaio scatta l’obbligo di green pass base (ossia quello ottenuto con tampone negativo) per i servizi alla persona. Nella fattispecie, il provvedimento riguarda l’accesso parrucchieri, barbieri, centri estetici e simili e lavanderie.

Dal 1 febbraio, invece, sarà obbligatorio essere in possesso della certificazione verde per entrare nei pubblici uffici, servizi postali, bancari e finanziari, centri commerciali, fatte salve quelle necessarie per assicurare il soddisfacimento di esigenze essenziali e primarie della persona.

Obbligo vaccinale e super Green pass

Introdotto l’obbligo di vaccinazione per gli over 50 fino al 15 giugno. Dal 15 febbraio è obbligatorio esibire il super green pass per tutti gli over 50 sui luoghi di lavoro pubblici e privati.

L’ obbligo vaccinale si applica a tutti i residenti in Italia, anche cittadini europei e stranieri. Ecco per coloro ai quali è stato “accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal medico vaccinatore”.

Dove serve il Green pass

Fino al 15 giugno, alcune categorie di lavoratori dovranno avere il green pass base. Anche i clienti che accedono a determinati servizi:

  • Lavoratori e clienti dei servizi alla persona (estetisti, parrucchieri: l’obbligo scatta dal 20 gennaio)
  • Lavoratori e clienti di servizi commerciali (come le banche: dal 1 febbraio al 15 giugno)
  • Lavoratori e clienti di negozi e centri commerciali (dal 1 febbraio al 15 giugno)
  • Lavoratori e gli utenti di uffici pubblici, Comuni, Province, Regioni (dal 1 febbraio al 15 giugno)
  • Lavoratori e utenti di servizi pubblici (Poste, Inps, Inail: dal 1 febbraio al 15 giugno.
continua a leggere su Teleclubitalia.it