Una delegazione di tifosi del Giugliano calcio è stata ricevuta ieri pomeriggio al Municipio dall’amministrazione comunale. I sostenitori della squadra gialloblu un incontrato il sindaco Nicola Pirozzi, il presidente del consiglio comunale Adriano Castaldo, gli assessori Pietro Di Girolamo e Gaetano Coppola. Sul tavolo soprattutto l’iter per la realizzazione della tanto attesa curva Liternum allo stadio De Cristofaro. Un processo che ovviamente richiederà ancora tempi burocratici non velocissimi ma ci sono già importanti risorse a disposizione per i progetti: circa 3,5 milioni di euro tra Pics e rigenerazione urbana. La giunta ha promesso un aggiornamento costante sui prossimi passi per l’opera. 

Intanto ieri la società guidata dalla famiglia Mazzamauro ha consegnato tutta la documentazione per l’iscrizione alla Serie C. Come impianto provvisorio è stato indicato il Partenio di Avellino ma dall’amministrazione comunale sono arrivate rassicurazioni per gli interventi nel breve termine, a partire dal necessario impianto d’illuminazione. “E’ un impegno che ho preso con i tifosi e col sindaco di Avellino – sottolinea Pirozzi – che ringrazio per la disponibilità. Ho accompagnato personalmente la società da lui ma non vorrei giocare nessuna partita fuori casa. Dopo il bilancio possiamo però accelerare per i lavori e credo che i disagi dureranno solo 2-3 gare”.  Però adeguare  l’impianto di Campopannone in vista delle prossime stagione si attingerà infatti a risorse comunali già pronte. 

VIDEO: 

continua a leggere su Teleclubitalia.it