di girolamo vicesindaco

GIUGLIANO. Lo scossone dato dalle dimissioni di Pasquale Mallardo ha fatto sì che l’amministrazione si trovasse da un momento all’altro a dover farei conti con una pesante assenza e la volontà del Movimento 5 stelle di non entrare in giunta per adesso. 

Negli ultimi giorni si sono susseguite riunioni di maggioranza. Si è riunito anche il partito democratico. All’ordine del giorno chi dovrà sostituire Mallardo come braccio destro del sindaco Pirozzi. La quadra sarebbe stata trovata intorno al nome di Pietro Di Girolamo, attuale assessore alla salute. Potrebbe essere nominato lui già nei prossimi giorni vicesindaco della giunta Pirozzi. Il Pd dunque avrebbe 

Intanto l’addio di Mallardo, ha portato a galla malumori in maggioranza. Durante le ultime riunioni alcuni gruppi politici hanno chiesto l’azzeramento della giunta. Proposta questa bocciata dal sindaco. Il Movimento 5 stelle, invece, ha deciso di non nominare un nuovo esponente in giunta che sia loro espressione. Il loro dunque per i prossimi mesi sarà un appoggio esterno. Secondo rumors, i pentastellati resterebbero fuori dall’esecutivo fino a fine anno. Il nodo tra i 5 stelle e il sindaco resta sempre la gestione dei servizi sociali. Nuovi nomi al momento non ne sono stati fatti, anche se il primo cittadino ha annunciato solo qualche giorno fa di voler rilanciare l’amministrazione con la “nomina di una giunta ancora più forte e rappresentativa”.  

continua a leggere su Teleclubitalia.it