manifesto contro pirozzi

Stamane in città sono apparsi manifesti contro il primo cittadino. Giugliano è nel caos, Sindaco Pirozzi si deve bocciare, si legge sul manifesto. La firma è delle liste della minoranza di centrosinistra, dunque quella della coalizione di Poziello più Azione.

Ma questo ha evidenziato una contraddizione. Il partito di Calenda in città è presente da tempo con Renato Scognamiglio ma di recente il consigliere di maggioranza Ragosta e l’assessore Mallardo hanno espresso la volontà di far parte del partito di Calenda. La presenza del simbolo sotto al manifesto fa dunque emergere una contraddizione.

Al punto che sul caso è intervenuto il consigliere regionale Sommese. “A Giugliano la posizione politica di “Azione” è rappresentata dalle posizioni espresse, in seno al Consiglio comunale, dagli eletti che aderiscono ad Azione, nel giusto rispetto dell’autonomia delle nostre rappresentanze”. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it