comitato kosmos pirozzi giugliano

Torna in piazza il comitato kosmos. Ieri un’assemblea in piazza Gramsci per radunare gli attivisti e fare il punto sulle battaglie ambientali. Il comitato ha invitato i presenti a tenere alta l’attenzione sulle emergenze che attanagliano la città di Giugliano e i comuni limitrofi e “a non attendere che arrivino i miasmi prima di smuovere le nostre coscienze” hanno detto.

Dal comitato sono però arrivate anche dure critiche al sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi per le ultime dichiarazioni e azioni messe in campo su questione impianto ecoballe e roghi. “Pirozzi dal processo della consulta è sparito dai radar, in 12 mesi ha cambiato 3 volte la sua opinione, dica che gioco sta giocando” hanno detto gli attivisti durante l’assemblea. 

Il primo cittadino di Giugliano nelle ultime settimane ha parlato della questione rom associandola anche all’emergenza roghi tossici. Binomio che non piace agli attivisti. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it