caracallo

Duplice omicidio di camorra, condannato il pentito del clan Mallardo. E’ quanto hanno stabilito i giudici del tribunale di Napoli nei confronti Filippo Caracallo, il collaboratore di giustizia che ha rimediato 16 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso e per i delitti di Mario Di Lorenzo, avvenuto 23 anni fa, e quello di Vincenzo Pollastro, che risale al 1998. Caracallo ha evitato l’ergastolo perché si dissociò dal clan e collaborò con la giustizia, ricostruendo fatti e fornendo nomi agli inquirenti.

LEGGI LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUICI SULLA NOSTRA FANPAGE

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo