Licola Controlli Ristorante

Continuano senza sosta i controlli della Polizia Municipale di Giugliano. Stavolta a finire sotto la lente di ingrandimento dei caschi bianchi le attività commerciali della fascia costiera.

Giugliano, cibo “fuorilegge” in un locale a Licola: carne sequestrata e multa salata

In particolare in un locale situato a Licola, sono emerse gravi irregolarità riguardanti la tracciabilità degli alimenti e l’adeguata etichettatura delle confezioni, come prescritto dal regolamento UE 1169/2011. Sono state quindi riscontrate carenze nella registrazione dell’origine di alcuni alimenti e nell’apposizione delle informazioni obbligatorie sulle confezioni.

Il sequestro

La merce in questione, diverse decine di chilogrammi di carne sottovuoto, è stata immediatamente sottoposta a sequestro amministrativo, in attesa di essere distrutta. I caschi bianchi hanno poi elevato una sanzione che va dai 3000 ai 24000 euro.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp