È Luigi Manzoni il nuovo sindaco di Pozzuoli. L’ex presidente del Consiglio comunale ha vinto al ballottaggio con il 51,77% contro l’altro candidato sindaco Paolo Ismeno, che si è fermato al 48, 23%.

Gigi Manzoni è il nuovo sindaco di Pozzuoli: battuto al ballottaggio Ismeno

Al primo turno i due avevano ottenuto, rispettivamente, il 46,35% e il 41% dei voti. Ingegnere, 47 anni, Manzoni è stato eletto per quattro volte consecutive consigliere comunale e nell’ultima consiliatura ha ricoperto il ruolo di presidente del consiglio comunale.

Manzoni è stato sostenuto da una coalizione formata da 10 tra civiche e partiti: Pozzuoli Democratica, Progressisti Democratici, Pozzuoli Libera, Europa Verde, Spazio Flegreo, Partito Socialista, Noi con l’Italia, Noi di Centro-con Mastella, Azione e Uniti per Pozzuoli.

Ismeno, sostenuto anche dal sindaco uscente Figliolia ed assessore nella precedente consiliatura, aveva invece dalla sua otto liste, tra le quali Sinistra Italiana e alcune civiche.

7 denunciati

Ieri, mentre erano in corso le votazioni per il ballottaggio, i carabinieri hanno denunciato 7 persone per violazione della legge elettorale: in casa di un uomo, nella frazione di Monterusciello, hanno rinvenuto blocchetti di matrici di biglietti numerati con l’espressione del voto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it