È stata trovata senza vita una donna di 91 anni nella sua abitazione di via San Leonardo, a Salerno. Ferita al volto, invece, la sorella. Le due donne anziane vivevano insieme nello stesso appartamento al primo piano di un condominio. Ieri mattina la nipote, non riuscendo a mettersi in contatto con le zie, ha avvertito la polizia.

Giallo a Salerno, donna trovata morta in casa. Ferita la sorella

Gli agenti, entrati in casa attraverso il balcone, si sono trovati davanti una scena drammatica: il corpo della novantunenne già senza vita; l’altra donna a terra che non riusciva a muoversi. C’era sangue dappertutto e tutte le stanze erano state messe a soqquadro.

Che cosa sia successo non è ancora chiaro. Tutto, però, lascia pensare a una aggressione, a qualcuno che si sia introdotto nell’abitazione per rubare e che abbia poi aggredito le due donne, ferendole gravemente.

Per la sorella maggiore non c’è stato niente da fare. L’altra, invece, è stata trasportata all’ospedale vicino per le cure del caso. L’anziana, le cui condizioni non destano particolari condizioni, è ancora sotto shock. La polizia non l’ha ancora interrogata, ma nel frattempo si indaga per capire cosa sia accaduto in quell’abitazione. È in corso anche una ricognizione all’interno dell’appartamento per capire se siano stati portati via valori o oggetti preziosi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it