Si travestono da impiegati, con tanto di casacche con il logo di Poste Italiane, e tentano di rapinare un ufficio postale a Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli. Peccano che i due malviventi siano stati scoperti dai dipendenti.

Falsi impiegati postali entrano in ufficio nel Napoletano con un pacco e tentano di rapinare direttrice

I malviventi sono entrati in azione nell’ ufficio postale di via San Pietro, dove si sono introdotti fingendo di dover consegnare dei plichi.

I due, che indossavano caschi, hanno tentato di rapinare la direttrice dell’ Ufficio. Qualcosa, però, è andato storto e i due sono stati abbandonati. I balordi hanno così abbandonato il pacco che fingevano di dover consegnare, un plico sigillato, e si sono dati alla fuga. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, e gli artificieri per verificare il contenuto del pacco, rivelatosi inoffensivo. Via San Pietro è stata temporaneamente chiusa al traffico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it