Ero in guerra ma non lo sapevo è un film drammatico e biografico, in onda in prima tv su Rai1 nella serata di mercoledì 16 febbraio 2022. La produzione cinematografica è stata distribuita nelle sale italiane a partire dal 24 gennaio 2022 come evento speciale per alcuni giorni. Ecco trama, cast e curiosità del film.

Ero in guerra ma non lo sapevo: trama

Il film è ambientato a Milano, verso la fine anni ‘70. Il protagonista è Pierluigi Torregiani, un gioielliere che si è fatto da sé, che subisce un tentativo di rapina, in cui muore un giovane bandito. Pur non essendo stato lui a sparare, viene accusato da molti giornali di essere un giustiziere borghese.

La tensione politica dell’epoca lo rende un obiettivo perfetto per i PAC, gruppo di terroristi guidato da Cesare Battisti, che individuano in lui un colpevole da punire. Torregiani e la sua famiglia cominciano a ricevere minacce di morte, tanto gravi da rendere necessario assegnare loro la scorta.

Nonostante questo, continuano gli avvertimenti, che lo condizionano nel lavoro e soprattutto nei rapporti con i familiari.

Ero in guerra ma non lo sapevo racconta un uomo che, sotto attacco suo malgrado, vive una profonda crisi familiare che si “ricompone” solo dopo la sua morte, avvenuta per mano di sedicenti rivoluzionari.

Ero in guerra ma non lo sapevo: cast

Pierluigi Torregiani è interpretato da Francesco Montanari, mentre nei panni della moglie Elena c’è l’attrice Laura Chiatti. Presenti nel cast anche Juju Di Domenico, Alessandro Di Tocco, Maria Vittoria Dallasta. La regia è di Fabio Resinaro.

Ero in guerra ma non lo sapevo: curiosità

Il film si basa su una storia vera e mira a scandire un tempo che sfugge al controllo e scandisce le tappe di una storia paradigmatica, non solo per Torregiani ma per la criminalità dell’epoca, compresa quella politica.

Il regista sceglie di concentrarsi sull’uomo, evidenziandone anche i lati oscuri, tali per cui anche moglie e figli vivono con disagio il suo superomismo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it