Loredana simioli

È morta Loredana Simioli, attrice, speaker e presentatrice. La donna aveva 45 anni e per due anni ha combattuto senza rispariarsi contro una grave forma di cancro, facendo diventare questa sua lotta per la vita simbolica anche per altri con la stessa patologia. Lo scorso anno, proprio di questi tempi, Loredana Simioli  aveva pubblicato il video “Io non ho vergogna” che raccontava la sua lotta contro il tumore. Obiettivo: dare speranza e forza agli altri ammalati.

L’attrice famosa sorella di Gianni Simioli, noto speaker de la Radiazza, era nota per aver interpretato il ruolo di “Mariarca” nel programma televisivo di Tele Garibaldi. Loredana fu ricoverata nel 2017, poi la drammatica diagnosi di cancro. La drammatica notizia di una metastasi – tutto raccontato dalla stessa Loredana, pubblicamente, con grande coraggio – ma mai, mai, mai la perdita della speranza verso la medicina e le sue possibilità.

 

Ci ha lasciato oggi Loredana Simioli, sorella del mio fraterno amico Gianni, – scrive il consigliere Francesco Emilio Borrelli – al termine di una lunga lotta contro il cancro. Ha affrontato la malattia con dignità e determinazione, dimostrando tutta la sua forza. Oltre che una attrice di valore, era anche una grande donna che mancherà non solo alla sua famiglia ma a tutti i napoletani che l’hanno conosciuta e ne hanno apprezzato le sue doti umane e artistiche”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it