Tanta paura a Palma Campania, in provincia di Napoli, dove ieri nel tardo pomeriggio una giostra è crollata nell’area parcheggio di via Querce. Sono una decina i bambini rimasti feriti: per fortuna nessuno di loro verserebbe in gravi condizioni.

Crolla giostra a Palma Campania, decine di bambini feriti

Secondo quanto si apprende, i piccoli – accompagnati in ospedale – avrebbero riportato vari politeami, ma tutti di lieve entità. Sulla vicenda indagano i Carabinieri che hanno posto sotto sequestro le giostrine ed ascoltato le testimonianze dei presenti e dei gestori del parco giochi.

La giostra che ieri è crollata è quella con i cosiddetti “seggiolini volanti”, una delle attrazioni più amate dai bambini. Non è chiaro come sia avvenuto l’incidente, ma il corpo centrale assieme ai sediolini improvvisamente è finito a terra, forse alla base del cedimento potrebbe esserci un sovraccarico. Gli inquirenti, al momento, non escludono alcuna pista, neppure quella del guasto meccanico.

Dopo il crollo, c’è stato un fuggi-fuggi generale. Decine di persone sono scappate via, terrorizzate, nel tentativo di non essere colpite dalla giostra. Oltre ai carabinieri e ai sanitari del 118, sono intervenuti sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia municipale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it