Sono 1.621 i nuovi positivi in Campania su 37.416 tamponi processati. A renderlo noto è l’Unità di Crisi nel bollettino giornaliero.

Covid in Campania, sale il tasso di positività: aumentano anche i ricoveri

Il tasso di positività si attesta al 4,33%, un punto in percentuale in più rispetto a ieri, quando era al 3,22%. Si contano purtroppo 6 decessi: due vittime hanno perso la vita nelle ultime 48 ore; altre 4, invece, sono decedute in precedenza ma registrate solo oggi. Per quanto concerne i ricoveri, in Campania ci sono attualmente 25 pazienti in terapia intensiva (-3 rispetto a ieri) e 395 posti letto di degenza occupati, 14 in più rispetto a ieri.

Vaccino

Superate un milioni di terze dose somministrate in Campania. Precisamente, 1.111.150 cittadini hanno ricevuto il terzo vaccino anti-Covid. Aumentano di giorno in giorno le adesioni alla campagna vaccinale: finora 4.387.130 campani hanno ricevuto la prima dose, mentre coloro ai quali è stata inoculata la seconda dose sono 3.897.780.

Nuova ordinanza di De Luca

Spaventa la variante omicron e il governatore campano corre ai ripari. L’Ente alla guida di palazzo Santa Lucia ha infatti firmato una nuova ordinanza per evitare che durante le festività si creino assembramenti nelle piazze.

Nei luoghi pubblici e all’aperto è vietato organizzare enti, feste o altre manifestazioni che possano dar origine ad affollamenti. Un’altra novità riguarda la vendita di bevande alcoliche e non alcoliche per bar e chalet, nei giorni del 31 dicembre e 1 gennaio.

“Dalle ore 11:00 e fino alle ore 05:00 del giorno successivo, ai bar e agli altri esercizi di ristorazione è fatto divieto di vendita con asporto di bevande, alcoliche e non alcoliche, con esclusione dell’acqua”, si legge nell’ordinanza.

continua a leggere su Teleclubitalia.it