“Voglio fare 2 raccomandazioni a fronte di una situazione che comunque è di buona tenuta. La prima: fare di più nell’uso delle mascherine. Chiedo ai genitori, agli insegnati, ai dirigenti scolastici di fare uno sforzo ulteriore di persuasione e di controllo sulle ragazze e i ragazzi che ancora non indossano la mascherina”. A dirlo è Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania nella consueta diretta social del venerdì.

Covid, De Luca tuona: “Siate responsabili fra Natale e Capodanno”

Il capo della giunta regionale continua nel suo intervento: “La seconda: chiedo a tutti i nostri concittadini di vivere il periodo festivo in maniera responsabile. È un periodo nel quale avremo momenti di incontro. Cerchiamo di fare tutto con la massima attenzione. Se tra Natale e Capodanno avremo centinaia di feste senza controlli, senza protezioni, rischiamo di bruciare tutto il lavoro fatto in questi mesi. E sarebbe davvero una cosa amara.”
“Se invece saremo responsabili, continueremo ad avere una buona tenuta, manterremo le scuole aperte in presenza fino a giugno, senza dover ricorrere alla dad, e continueremo ad avere il grosso delle attività economiche aperte. Dipende soltanto da noi”, conclude.
continua a leggere su Teleclubitalia.it