incendio via brin castellammare di stabia

Mezza casa distrutta dalle fiamme. A innescare l’incendio un fuoco pirotecnico esploso in strada per celebrare un compleanno. E’ successo in via Brin, a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli.

Castellammare, batteria di fuochi per festeggiare il compleanno: mandano a fuoco la casa del vicino

I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia sono intervenuti questa notte per un incendio in un’abitazione. hanno avvolto e danneggiato due vani dell’appartamento. A scongiurare la distruzione dell’abitazione soltanto l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Da una prima ricostruzione è emerso che il rogo sarebbe stato innescato da un fuoco pirotecnico, sparato in strada ed entrato da una delle finestre dell’appartamento. Lungo via Brin si stava celebrando un compleanno e i botti erano un modo per festeggiare, senza però badare ai palazzi vicini.

I militari hanno identificato e denunciato una 33enne di Angri per incendio colposo e accensioni ed esplosioni pericolose. Ancora in corso l’identificazione di altre persone presenti ed eventualmente coinvolte nell’esplosione dei fuochi d’artificio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it