giuseppe nigro morto malore castel san giorgio

Si è accasciato a terra ed è morto nella sua abitazione. Un altro malore killer, l’ennesimo registrato in questa estate torrida, ha colpito Giuseppe Nigro, un 33enne di Castel San Giorgio, nella provincia di Salerno.

Malore killer in casa: addio a Giuseppe

Secondo quanto ricostruito, Giuseppe era in casa quando non si è sentito bene, nella serata di domenica. I familiari hanno subito chiamato il 118, dopo aver prestato i primi soccorsi, ma all’arrivo del 118 non c’era più niente da fare. Il 33enne era morto e i tentativi di rianimazione si sono rivelati inutili. Il dramma ha scosso il comune della Valle dell’Irno che, proprio ieri sera, era in festa per l’iniziativa “Cena sotto le stelle”.

Il cordoglio

La notizia della sua improvvisa scomparsa sta facendo in queste ore il giro dei social, scatenando ondate di reazioni di cordoglio e messaggi di ricordi e di vicinanza su Facebook. Le esequie muoveranno dalla sua abitazione (in via Telegrafo 12) martedì 26 luglio alle 11 per la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, sempre a Castel San Giorgio (Salerno), dove sarà celebrato il rito funebre.

continua a leggere su Teleclubitalia.it