Palazzo A Rischio Abbattimento Casoria

Un edificio di sette piani con ventiquattro appartamenti, spazi commerciali e garage, costruito circa trent’anni fa in via Indipendenza a Casoria, dovrà essere demolito. Attualmente, circa cento persone, tra cui bambini, anziani e persone con disabilità, vivono nell’incertezza e con la paura perdere la propria casa.

Casoria: palazzo di 7 piani a rischio abbattimento, sindaco chiede incontro in Procura

Nonostante in passato alcuni residenti abbiano ottenuto licenze di sanatoria dal Comune, la situazione si è rivelata più complessa. Le radici del problema risiedono in alcune indadempienze del costruttore nel 1992, che col tempo hanno portato a un intervento giudiziario. Una situazione simile, a Casoria, a quella di tante altre abitazione sorte senza licenze.

L’intervento del sindaco di Casoria

Alla richiesta di solidarietà e supporto da parte dei residenti ha risposto il sindaco Raffaele Bene che oggi ha comunicato di aver chiesto un incontro in Procura.

“Sono vicino ai cittadini che stanno vivendo questa situazione singolare e come Amministrazione Comunale – ha dichiarato il primo cittadino – faremo di tutto per garantire chi ha legittimamente acquisito il diritto a vivere in abitazioni acquistate a prezzo di grandi sacrifici. Ho già chiesto un incontro in Procura ed il primo passo sarà proprio quello di salvaguardare le 24 famiglie che non possono pagare per errori commessi da altri e che purtroppo anche noi come Amministrazione ci troviamo ad affrontare nostro malgrado”

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo