marco dongu morto incidente

Rimasto vittima di un inseguimento tra Polizia e malviventi. E’ il destino toccato a Marco Dongu, giovane di 26 anni che avrebbe compiuto 27 anni tra due mesi. Il ragazzo ha perso la vita lungo la Variante Anas, all’altezza dell’uscita Tuoro/Stadio.

Caserta, incidente con la Polizia sulla Variante Anas: muore Marco Dongu

Secondo quanto ricostruito, lo schianto è avvenuto nell’ambito di un inseguimento intrapreso dalla Polizia, con una volante che stava rincorrendo alcuni rapinatori reduci da un colpo in zona Tescione. Marco si trovava in sella alla sua moto, una Yamaha R1, forse stava facendo rientro a casa, quando sarebbe rimasto coinvolto in un sinistro.

Fatale lo scontro tra la sua Yamaha e la macchina delle forze dell’ordine: Marco è stato travolto ed è sbalzato dalla sella. Purtroppo l’intervento dei sanitari del 118 non ha potuto fare niente per salvargli la vita: il 26enne era già deceduto per le gravi ferite riportate.

Il lutto

La notizia ha fatto rapidamente il giro della città di Caserta. Marco era figlio di Salvatore Dongu, vigile del fuoco. Laureato in economia e appassionato di sport, si occupava anche di sport: nelle ultime amministrative si era anche candidato nelle lista Casertiamo a sostegno di Pio Del Gaudio. In queste ore sono arrivate parole di cordoglio anche dal comune. “Ai genitori, in questo momento di grande dolore, va il commosso abbraccio di tutta la cittadinanza casertana. Addio Marco, riposa in pace”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo