morto covid caserta non era vaccinato

Aveva deciso di non farsi il vaccino nonostante le raccomandazioni dei medici e dei parenti. L’ultima vittima di Covid a Caserta è un 87enne “no-vax”. Il decesso è avvenuto in queste ore ed è stato comunicato al Ministero della Salute.

Caserta, decide di non vaccinarsi: muore di Covid

Secondo quanto riferito da “Il Mattino” l’anziano non si era vaccinato così come non si sono sottoposti alle somministrazione coloro che sono stati ricoverati negli ultimi giorni. In provincia di Caserta sono circa 30 le persone che hanno bisogno di cure ospedaliere affette da Covid. I nuovi casi sembrano avere numeri contenuti rispetto al resto della Regione (la curva si è alzata di una decina di casi appena).

Tuttavia sta diminuendo l’età media dei ricoverati, ormai poco più che trentenni. Quasi tutti ritenevano di non aver bisogno del vaccino. Come l’87enne deceduto in ospedale. Anche la maggioranza dei ricoverati all’ospedale Cotugno di Napoli sono quasi tutti pazienti non vaccinati o con una sola dose di vaccino, a conferma dell’efficacia del ciclo completo di vaccinazioni rispetto ai sintomi più gravi della malattia e ai rischi di ospedalizzazione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it