coca-cola bonus 800 euro marcianise

Aiuti economici contro i rincari per i dipendenti della Coca-Cola HBC Italia. Tra i quasi 1700 beneficiari ci sono anche i lavoratori dello stabilimento di Marcianise. Dal mese di ottobre riceveranno un bonus di 800 euro spendibile tramite la piattaforma di welfare aziendale in una serie di servizi, tra cui il rimborso delle bollette di acqua, luce e gas.

La Coca-Cola dona 800 euro di bonus a tutti suoi dipendenti

Un’iniziativa, quella della Coca-Cola, che si inserisce nell’ambito delle proposte del decreto legge “Aiuti-Bis”. Il provvedimento prevede infatti la possibilità per i datori di lavoro di erogare ai propri dipendenti contributi economici volti a fronteggiare gli aumenti delle bollette energetiche. Il nuovo bonus potrà essere usato non solo per le bollette, ma anche per buoni carburante, rimborsi per spese scolastiche o di assistenza e per attività ricreative.

Il precedente

Una forma di sostegno ai dipendenti è arrivata anche da “Gruppo Laminazione Sottile” di San Marco Evangelista (Caserta), che ha aumentato lo stipendio di 1000 euro per il mese di ottobre. Un piccolo aiuto economico finalizzato ad alleggerire l’incidenza delle spese energetiche per i 1200 lavoratori dell’azienda.

continua a leggere su Teleclubitalia.it