bimba 5 anni cardito

Cardito/Frattamaggiore. Aveva 5 anni Miriam. Nella tarda serata di ieri la salma della bimba deceduta dopo un malore ha lasciato l’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore ed è stata trasferita all’istituto di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli per l’esame autoptico.

La causa della morte di Miriam

Forse un arresto cardiocircolatorio potrebbe aver stroncato sul colpo la piccola ballerina. Intanto si attende l’esame autoptico, disposto dal magistrato di turno della Procura della Repubblica di Napoli Nord, per fugare ogni dubbio.

La piccola, che frequentava una scuola di danza di Cardito, ha accusato un malore durante la lezione nel pomeriggio di ieri. Come raccontato da alcuni testimoni, alcuni presenti hanno trasportato la piccola all’ospedale  San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. Lì i medici hanno tentato di rianimarla ma la bimba è deceduta poco dopo.

Il cordoglio

Sotto choc le due cittadine a nord di Napoli. Scene di disperazione subito dopo l’accaduto. Intanto sui social si moltiplicano i messaggi di cordoglio per la piccola deceduta all’età di 5 anni. Miriam a Cardito era molto conosciuta e benvoluta. Moltissimi amici e parenti non riescono a capacitarsi di come sia potuto succedere. La piccola, probabilmente, era affetta da un problema cardiaco congenito non diagnosticato. Soltanto l’autopsia, però, potrà fare luce sulla vicenda.

Leggi anche

Tragedia a Cardito, bimba di 6 anni accusa malore durante lezione di danza e muore

continua a leggere su Teleclubitalia.it