Il 6 aprile 2022 ricorre il Carbonara Day, giornata dedicata a uno dei piatti più famosi della tradizione romana. Vediamo di cosa si tratta, la ricetta originale del gustosissimo piatto, gli eventi organizzati e alcune immagini da poter inviare.

Carbonara Day, 6 aprile 2022: cosa è

Il Carbonara Day è la “spaghettata social” più grande del mondo: su Instagram, infatti, sono oltre 1.6 milioni i contenuti presenti se si esegue una ricerca adoperando l’hashtag #Carbonara.

Ideato nel 2017 dai pastai di Unione Italiana Food, il #CarbonaraDay ha raggiunto in 6 anni una platea potenziale di 1.7 miliardi di persone, diventando appuntamento imperdibile per food influencer, media, cuochi e appassionati che desiderano condividere opinioni a proposito di questo piatto e, più in generale, sul rapporto tra tradizione e contaminazione in cucina.

Secondo uno studio svolto dall’Unione Italiana Food all’Istituto Piepoli, 9 italiani su 10 (95%) mangiano la carbonara in compagnia, prevalentemente in famiglia. Secondo l’indagine, condotta su un campione di 500 persone rappresentative della popolazione maggiorenne, per 8 italiani su 10 la carbonara in particolare è una questione di cuore: il 62% la condivide con la famiglia, il 20% con il partner. Solo il 13%, con punte tra i maschi under 35, la degusta con gli amici.

Carbonara Day: eventi

Per vivere al meglio il Carbonara Day, il 6 aprile sarà, dunque, l’occasione per recarsi in una trattoria romana a mangiare un buon piatto di carbonara fatta a regola d’arte, oppure il giorno perfetto per prepararla in casa, seguendo passo dopo passo la ricetta originale o decidendo di sperimentare delle varianti rispetto alla tradizione.

Si potrà prendere parte alla maratona social: foto, stories, ricette e post in merito alla carbonara saranno protagonisti della giornata. Per partecipare all’evento virtuale le regole semplici: a partire dalle ore 12, si potranno seguire gli hashtag #CarbonaraDay e #CarbonaraSharing e iniziare dirette video, condividere opinioni, foto e consigli su Instagram, Facebook e Twitter.

Carbonara Day: ricetta

La ricetta originale della carbonara prevede due dogmi imprescindibili: mai aggiungere la panna e usare assolutamente il guanciale, non la pancetta. Anche la pasta va scelta bene: il classico prevede la presenza dello spaghetto.

Ecco la ricetta per 4 persone: 320 gr di spaghetti, 6 tuorli di uova medie, 150 gr di guanciale, 50 gr di pecorino e pepe nero.

Per prima cosa, bisogna mettere a scaldare una pentola di acqua e , quando avrà raggiunto il bollore, lessare la pasta prescelta: pasta lunga come spaghetti o bucatini, ma anche le mezze maniche sono eventualmente perfette.

Prendere il guanciale, eliminate la cotenna, e tagliarlo a listarelle piuttosto spesse, di circa mezzo centimetro.

Farlo sfrigolare in una padella, a fuoco moderato, finchè la parte grassa non diventerà trasparente, senza aggiungere olio. Versare il grasso all’interno di una scodellina. Rimettere il guanciale sul fuoco per renderlo croccante per qualche minuto, poi spegnere la fiamma e conservare il guanciale a parte.

Adagiare i tuorli all’interno di una scodella, unire il pecorino e una spolverata di pepe nero macinato al momento. Amalgamare brevemente con una spatola.

Unire 2 mestolini di grasso del guanciale per rendere il composto di tuorli cremoso, denso e vellutato, amalgamando con la spatola.

Tenere da parte un bicchiere di acqua di cottura della pasta e scolarla. Versare la pasta nella padella dove avete cotto il guanciale, unire la crema di tuorli e pecorino e un mestolino di acqua di cottura. Mescolare molto bene per far amalgamare il tutto. Se fosse necessario, unire ancora acqua. Questa operazione andrà fatta rigorosamente fuori fuoco.

Quando la pasta alla carbonara sarà diventata super cremosa, amalgamare brevemente e servire nei vari piatti. Decorare con una spolverata di pecorino e ancora un po’ di pepe.

Carbonara Day: immagini

Ecco alcune immagini da inviare a chiunque vorrai per augurare buon Carbonara Day,

continua a leggere su Teleclubitalia.it