capua macerata campania droga arresti

Sgominata banda dello spaccio tra Macerata Campania e Capua, in provincia di Caserta. Quattro sono le persone arrestate e quasi 700 grammi tra hashish, marijuana e cocaina il quantitativo di stupefacente finito sotto sequestro.

Spaccio tra Capua e Macerata Campania, in manette intera famiglia

Gli investigatori della sezione antidroga della Squadra Mobile di Caserta hanno perquisito un appartamento di Macerata Campania dove c’erano forti sospetti che si spacciasse. Qui infatti i poliziotti hanno rinvenuto circa mezzo chilo tra hashish e coca, tre bilancini elettronici di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, un coltello con lama intrisa di hashish e alcune centinaia di euro ritenute provento dello spaccio.

Dal pusher gli agenti hanno poi saputo che la droga era stata acquistata da una famiglia residente a Capua, dove si sono poi recati; nell’abitazione, dov’erano presenti padre, madre e figlio (quest’ultimo è Vincenzo Pellegrino, 21 anni), i poliziotti hanno scoperto e sequestrato circa 170 grammi tra hashish e marijuana e tutto l’occorrente per confezionare le dosi. Gli agenti di Polizia hanno arrestato i tre componenti del nucleo familiare con l’accusa di detenzione a fini di spaccio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it