“Abbiamo una situazione che comincia ad essere preoccupante. Oggi abbiamo 654 positivi, quindi un tasso di positività del 5,23% rispetto ai tamponi che abbiamo fatto in Campania”. A dirlo è il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta social del venerdì.

Campania, De Luca: “Situazione preoccupante, oggi 654 positivi. Terza dose per tutti”

Il governatore ha fatto il punto sulla situazione epidemiologica che si registra in Campania, sottolineando come da due settimane i contagi siano in crescita nella Regione.

“Ricorderete che stiamo registrando ormai da due settimane una tendenza all’aumento dei positivi. Questo dato deve farci riflettere perché la metà di questi positivi sono persone non vaccinate e quelli che vanno a finire in ospedale sono quasi al 100% persone non vaccinate”, ha aggiunto De Luca.

“Campagna vaccinale di massa per la terza dose”

“Ma registriamo anche un altro dato: il 50% di questi positivi sono vaccinati con doppia dose. Questo significa che la capacità del vaccino va ad esaurirsi con il passare dei mesi”, spiega il governatore campano.

“Dobbiamo prepararci a campagna di massa di vaccinazione con terza dose. Io l’ho fatta venerdì scorso e come vedete, toccando ferro, godo di ottima salute. Dobbiamo prepararci a ripetere le vaccinazioni, anche per chi ha fatto la doppia dose”, ha sottolineato De Luca.

“Chi è vaccinato deve mantenere comportamenti di grande prudenza. L’uso della mascherina sempre, al chiuso e all’aperto. Questi comportamenti sono preziosi per contenere il contagio. Ci avviamo verso l’inverno, dobbiamo prepararci a fare la terza dose a tutto il personale scolastico, tra dicembre e gennaio. E anche tutto il personale sanitario per avere ospedale sicuri”, ha concluso.

 

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it