campania bonus famiglia aziende de luca

La Regione Campania ha approvato un nuovo piano socio economico a favore dei cittadini contro il caro energia e l’inflazione. In totale saranno messi a disposizione 400 milioni di euro a favore di imprese, famiglia e studenti.

“Due anni fa, in piena pandemia, abbiamo approvato un piano socio-economico del valore di 1 miliardo e 20 milioni di euro. Oggi facciamo la stessa operazione: variamo un piano di aiuti alle famiglie e alle imprese di 400 milioni di euro, il massimo sforzo che possiamo fare in questo momento”, lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Campania, gli aiuti della regione

– un voucher ulteriore alle famiglie per gli asili nido;
– un contributo, fino a 500 euro, per l’attività sportiva delle ragazze e dei ragazzi;
blocco delle bollette dell’acqua (la Regione si fa carico dei costi della depurazione che si sarebbero scaricati sulle famiglie);
– contributi alle aziende per la realizzazione di impianti di energia da fonti rinnovabili;
– un contributo del 30% alle aziende per gli aumenti delle bollette superiori a 5mila euro;
– sostegno alle donne vittime di violenza e ai loro figli.

Tutto questo si aggiunge a misure che sono già in atto:
– trasporto gratuito per gli studenti fino a 26 anni (unica Regione d’Italia);
– borse di studio per le ragazze e i ragazzi con innalzamento della soglia di reddito Isee;
– contributo fitti per le abitazioni fino a 1.000 euro per oltre 70.000 famiglie.

continua a leggere su Teleclubitalia.it