amerigo de marco morto albanella

Un malore improvviso. Una tragedia inaspettata. Il piccolo Amerigo De Marco, 16 mesi, è morto gettando nel dolore i genitori Alfonso e Nadia. I funerali del bimbo si terranno domani nella Chiesa di San Gennaro a Matinella.

Albanella (Salerno), Amerigo muore a 16 mesi: domani i funerali

Secondo quanto riporta “Voce di Strada”, il bimbo era nel seggiolone, in casa, quando si sarebbe sentito male. Il minore si sarebbe accasciato su se stesso, richiamando subito l’attenzione della mamma. Immediatamente i genitori hanno allertato i soccorsi. Nell’abitazione sono immediatamente arrivate due ambulanze del 118. I sanitari hanno fatto di tutto per rianimare il piccolo e strapparlo a un destino crudele ma il cuoricino di Amerigo si è fermato, bloccato da un arresto cardiocircolatorio.

Strazio nella piccola comunità di Albanella, nel salernitano, dove la famiglia De Marco era benvoluta. Il padre del bimbo, Alfonso, era stato anche un candidato al consiglio comunale in occasione delle elezioni amministrative dello scorso giugno. Domani mattina ci sarà l’ultimo saluto della comunità al piccolo angelo. La salma partirà alle 9,30 dalla casa del piccolo in via Tempone Gianpietro per raggiungere la chiesa di San Gennaro, dove si svolgeranno i funerali a Matinella. Il paese era stato già colpito a marzo scorso da un altro lutto inspiegabile, quando. perdere vita era stato il piccolo Vito di 5 anni, pure lui colpito da un malore che lo strappò alla vita in pochi istanti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it