“Questi signori che vendono una pizza a 4-5 euro, cosa mettono in queste pizze?”. Flavio Briatore torna sul tema del costo della pizza dopo le polemiche per i prezzi previsti nei locali della sua catena Crazy Pizza. “Noi siamo partiti da un ragionamento molto semplice, dobbiamo mettere i migliori ingredienti possibili”, dice Briatore in un video su Instagram.

Briatore ‘contro’ la pizza a 4 euro: “Che ci mettono dentro?”

“I miei amici pizzaioli che dicono che la nostra pizza è troppo sottile ti danno una mattonata di pizza con un laghetto di pomodoro al centro. Questi signori che vendono una pizza a 4-5 euro, cosa mettono in queste pizze? Come tutti devi pagare i fornitori, l’Iva sui fornitori, c’è lo scontrino al cliente, devi pagare gli stipendi, gli affitti, le tasse… O vendi 50mila pizze al giorno o c’è qualcosa che mi sfugge…”, aggiunge.

“Noi vogliamo la qualità”, ribadisce. “La cosa che mi dà fastidio è che in Italia, quando hai successo, trovi sempre questa rabbia. L’Italia è un paese rancoroso, pieno di invidiosi”, conclude. Tra i commenti, spicca quello del professor Matteo Bassetti: “È vero, Italia piena di invidiosi e rancorosi. Hai ragione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

continua a leggere su Teleclubitalia.it