Si è piazzato dinanzi all’ingresso della banca ed ha impedito l’accesso ai clienti. Poi ha inveito contro i poliziotti, nel frattempo intervenuti sul posto, e ha colpito con uno schiaffo un agente. Per questo motivo è finito in arresto un 39enne di Ercolano: l’uomo dovrà rispondere di lesioni personali, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Blocca l’accesso in banca ai clienti nel Napoletano e poi picchia poliziotti

L’episodio si è verificato ieri mattina all’esterno di un istituto di credito in via Panoramica, dove gli agenti del commissariato Portici-Ercolano, impegnati in un servizio di controllo del territorio, sono accorsi su disposizione della Centrale Operativa.

Una volta sul posto, i poliziotti sono stati avvicinati da una guardia giurata che ha indicato loro un uomo in evidente stato di agitazione: il 39enne, dopo essersi posizionato davanti all’ingresso, impediva di fatto l’accesso ai clienti. Alla vista dei poliziotti, l’uomo ha cominciato a scagliarsi contro di loro e poi, come se non bastasse, ha schiaffeggiato un agente. Con non poche difficoltà, il 39enne è stato bloccato e tratto in arresto.

(IMMAGINE DI ARCHIVIO)

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo