bacoli ragazza filmata nella cabina lido

“Sono stata filmata mentre mi cambiavo in uno spogliatoio di una nota struttura balneare di Baia“. È questo quello che ha denunciato una ragazza sui social. La giovane ha descritto nei minimi dettagli l’accaduto sfogandosi nel gruppo Facebook “Sei di Pozzuoli se…”

Secondo quanto raccontato dalla ragazza, il maniaco della spiaggia avrebbe agito in modo rapido e senza farsi identificare. La giovane sarebbe stata filmata mentre era alla prese con il cambio del costume. 

Bacoli, il racconto choc

“Ieri domenica 17 luglio ero al mare su una nota struttura di Baia – ha raccontato la giovane vittima del guardone -, e al momento di dover andare via mi sono recata in uno spogliatoio per cambiarmi. Mentre mi cambiavo, ho notato un telefono strisciare nella mia cabina che probabilmente stava filmando. Il tempo di realizzare l’accaduto e la persona nello spogliatoio accanto al mio era già sparita”.

Poi ha lanciato una raccomandazione: “FATE ATTENZIONE! In quello spogliatoio c’ero io, ma poteva esserci una bambina, una ragazzina, chiunque. Ormai anche il semplice cambio del costume dev’essere vissuto con l’ansia che qualcuno possa invadere la tua privacy e il tuo spazio”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it