ettore gianni morto aversa malore

La città di Aversa è in lutto per la morte di Ettore Gianni, noto architetto della zona. L’uomo, 45 anni, è stato stroncato da un malore improvviso nella giornata di ieri.

Aversa, ucciso da un malore: addio a Ettore Gianni

Secondo quanto riporta Edizione Caseta, Ettore si trovava nella sua abitazione di via Sandro Pertini, non lontano dal centro, quando si è sentito male. I familiari hanno subito allertato il 118, ma quando i sanitari sono sopraggiunti a casa sua hanno potuto constatarne solo il decesso. A ucciderlo sarebbe stato un arresto cardiaco.

La notizia si è presto diffusa nella città normanna, gettando nello sconforto amici e parenti. Lascia la compagna, Daniela, e due figli, Leonardo e Ilaria, e un grande vuoto in quanti l’hanno conosciuto. I funerali si si sono svolti ogg alle 10:00 presso la Parrocchia di Santo Spirito ad Aversa. Molti i messaggi di cordoglio apparsi sui social per commemorarlo. “Ettorone…come ti ho sempre chiamato… Ti ricorderò sempre”, scrive Francesca.

Malore killer a Casagiove

Lunedì un altro malore ha stroncato un under 50. A perdere la vita a Casagiove, sempre in provincia di Caserta, Leonardo Peruzzi, 49 anni. L’uomo era appena tornato da lavoro, in una delle giornate più torride dell’anno, quando ha avvertito un dolore al braccio prima di accasciarsi al suolo. In segno di lutto, sono stati annullati in città i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it