assegno unico pagamenti agosto

L’Assegno Unico sarà erogato il 15 di agosto. Per tutti coloro che invece sono beneficiari del Reddito di Cittadinanza, invece, la misura verrà erogata a partire dal 27 agosto sulla carta Rdc di Poste Italiane, insieme alla ricarica ordinaria.

I beneficiari del Reddito non riceveranno l’importo spettante dell’Assegno Unico per intero ma solo un’integrazione chiamata Rdc/AU. Questa verrà erogata automaticamente a tutti coloro i cui dati sono presenti nelle banche dati dell’Inps. Coloro che hanno presentato la domanda per l’Assegno Unico dopo il 30 giugno non potranno più ottenere le mensilità arretrate a partire da marzo.

Assegno unico di agosto 2022: calendario pagamenti su carta Rdc e Conto Corrente

Il pagamento dell’Assegno Unico di agosto avverrà a partire dal 15 del mese tramite accredito su conto corrente bancario, postale, carta di credito o debito e libretto di risparmi. L’erogazione del denaro potrebbe subire qualche leggero ritardo a causa della festività di Ferragosto. In quel caso la ricarica arriverà il giorno 16.

Diverso è, invece, il calendario dei pagamenti per quei genitori che sono anche percettori del Reddito di Cittadinanza. A questi soggetti l’Assegno Unico verrà erogato parzialmente sull’apposita carta Rdc – con un’integrazione alla misura di sostegno al Reddito –  a partire dal 27 agosto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it