Anche se in ritardo rispetto agli altri anni, in Campania è tornata la neve. I monti più alti delle zone dell’Appenino hanno iniziato ad imbiancarsi ad appena un mese da Natale.

In Campania torna la neve, primi fiocchi in Irpinia

I primi fiocchi sono arrivati in Irpinia, nei pressi del Santuario di Montevergine e sull’Alto Matese dove la neve è stata più abbondante. Il Ciclone Poppea, dunque, prima di lasciare la nostra regione ha regalato un manto bianco in Irpinia e nell’Alto Casertano.

In Irpinia, le basse temperature su quello che è uno dei rilievi maggiori di tutta la regione hanno fatto sì che la prima neve restasse per terra, senza sciogliersi. Preludio a quello che sarà nei prossimi giorni: quando la neve infatti cade su Montevergine “certifica” l’inverno ormai alle porte.

Le foto stanno facendo in queste ore il giro dei social network. “Tempo in miglioramento sul Partenio, dopo il forte maltempo della giornata di ieri. A Montevergine, alla quota di 1480 m s.l.m, è presente un leggero ed irregolare strato di neve. La temperatura è di 0°C”, scrive la pagina facebook dell’Osservatorio di Montevergine.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it