Monte di Procida. Salumi in vendita in un banco privo di frigo: scattati una denuncia e sigilli ad un market in Corso Garibaldi. La Brigata Guardia di Finanza di Baia, a seguito di controlli eseguiti con personale dell’Asl Na2 Nord, ha sequestrato l’attività commerciale. Innumerevoli le irregolarità riscontrate.

Alimenti in cattivo stato di conservazione, frigoriferi a temperatura troppo alta, salumi e formaggi conservati a temperatura ambiente. Una attività svolta dal titolare senza dichiarazioni fiscali con una evasione sin dal 2013 e un dipendente a nero.

Pur avendo presentato la Scia (segnalazione certificata di inizio attività), i locali di circa 20 mq sono risultati non idonei. Tutta la merce è stata posta sotto sequestro, il titolare è stato denunciato alla Autorità giudiziaria per vendita di alimenti non conservati secondo normativa vigente e privi delle garanzie igienico-sanitarie.

Fonte: Il Mattino.it

continua a leggere su Teleclubitalia.it