Napoli. Sarebbe stato avvicinato da alcune persone in scooter che, per motivi ancora da chiarire, avrebbero esploso diversi colpi d’arma da fuoco nei suoi confronti. Questa la versione che un 46enne, già noto alle forze dell’ordine, ha fornito ai Carabinieri, dopo che questi sono intervenuti sul posto dopo una segnalazione.

Agguato a Soccavo, colpi di pistola contro un 46enne

L’agguato sarebbe avvenuto in via Catone, tra il Rione Traiano e Soccavo. Qui i militari hanno trovato la vittima che presentava ferite alle gambe. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno medicato: le abrasioni sembrano essere riconducibili a colpi di striscio o rimbalzo. Dopodiché il 46enne è stato trasportato all’ospedale più vicino per accertamenti.

L’uomo non è stato in grado di fornire indicazioni sui responsabili, limitandosi a parlare di sconosciuti che lo avrebbero avvicinato all’improvviso e avrebbero sparato senza apparente motivo. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Bagnoli.

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it