aggressione ospedale aversa-picchiati-infermiere guardia giurata

Un infermiere e una guardia giurata picchiati in ospedale. È quanto accaduto ieri sera, martedì 14 giugno, al Pronto Soccorso dell’ospedale di Aversa, in provincia di Caserta. A denunciare quanto successo è stata la pagina Facebook “Nessuno Tocchi Ippoocrate”.

Erano da poco trascorse le ore 23 quando in ospedale giunge una donna, accompagnata dai figli, per una sospetta infezione alle vie urinarie: la donna viene giudicata al triage con un codice verde.

Aversa, infermiere e guardia giurata picchiati in ospedale

Dopo 30 minuti di attesa, però, i famigliari cominciano a lamentarsi: pretendono che la donna venga subito visitata. Cominciano così dapprima a insultare e minacciare il personale sanitario in servizio al triage, poi passano all’azione, aggredendo con calci e pungi un infermiere e una guardia giurata. I famigliari della paziente hanno poi colpito anche il vetro protettivo della postazione del triage, spaccandolo.

Sul posto sono giunte immediatamente le forze dell’ordine che hanno identificato gli aggressori e ascoltato le testimonianze delle vittime. La donna è stata poi visitata e dimessa dopo poco.

continua a leggere su Teleclubitalia.it