Un consiglio comunale particolarmente acceso quello che si è tenuto ieri al Municipio di Afragola. Notizia del giorno le dimissioni dell’assessore al bilancio Michele Sibilio. Dimissioni che arrivano a meno di 5 mesi dalla nomina e soprattutto all’alba dell’approvazione del bilancio in giunta.La mia decisione è frutto di mia personale visione e riflessione sulle modalità procedurali e tecniche nello svolgimento dei compiti amministrativi affidatimi“,  scrive l’ex assessore nel motivare la sua scelta. Una scelta non commentata dalla maggioranza, ma fortemente lodata dall’opposizione .

Dei quattro punti all’ordine del giorno, hanno alimentato una forte discussione la mozione del consigliere gazzetta sull’assegnazione dei toponimi al rione Salicelle e quella del consigliere Caiazzo sulla Masseria Ferraioli. Per quanto riguarda la prima, si è deciso di rinviare il dibattito al prossimo consiglio. Se da un lato la consigliera di maggioranza Chiara Nespoli ha, infatti, ribadito che sulla questione è al lavoro la prima commissione consiliare impegnata nell’organizzazione di un progetto che dia nomi alle strade anche di altri quartieri come la zona Saggese o le traverse ‘Cimitero ‘. Dall’altro, il consigliere d’opposizione Antonio Iazzetta ha spiegato che sarebbe un peccato non mettere in pratica un progetto redatto dagli alunni della scuola ‘Europa Unita’.  Molto accesa anche la discussione in merito alla richiesta dei gestori della Masseria Ferraioli che vorrebbero sostituire i peschi malati con altre piantumazioni. 

La mozione è stata approvata in consiglio, ma diversi sono usciti al momento del voto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it