acerra sparatoria feriti minorenni

Episodio inquietante nel weekend ad Acerra. Ieri sera, 31 luglio, due giovanissimi sono rimasti feriti a colpi d’arma da fuoco nel corso di una sparatoria. Ad avere la peggio un 16enne e una 17enne. Teatro del ferimento gli edifici del Parco Novecento.

Acerra, ragazzini feriti a colpi di pistola: si indaga

Secondo quanto riporta Fanpage.it, le due vittime si trovavano insieme ad altri coetanei in via Alfonso d’Aragona, ad Acerra, quando sono state raggiunte da due persone in sella a uno scooter. Il passeggero del mezzo a due ruote ha aperto il fuoco, sparando diversi colpi in direzione del gruppetto che stazionava in strada. Il 16enne è rimasto ferito da una pallottola al polpaccio mentre lei, 17 anni, ha riportato una ferita all’anca sinistra e al piede sinistro.

I due giovanissimi sono stati trasportati entrambi in ospedale. Lui all’Ospedale del Mare, lei al Cardarelli. Sono entrambi in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Sul luogo del presunto agguato sono intervenuti carabinieri e Polizia di Stato. A indagare gli agenti della Squadra Mobile. Le due vittime risultano entrambe incensurate. Non è chiaro se gli obiettivi degli attentatori fossero i due ragazzini o un terzo elemento presente nel gruppetto. Caccia agli autori del raid.

continua a leggere su Teleclubitalia.it