Terzo successo consecutivo per la Givova Napoli Basket al PalaBarbuto che supera 81-69 la Sigma Barcellona riscattando al meglio la sconfitta in trasferta subita la scorsa settimana ad Agrigento. Un’ottima prestazione per la Givova che è stata in controllo del match dal primo all’ultimo minuto rispondendo al meglio ai numerosi tentativi di rientro dei siciliani. Protagonista della gara David Brkic autore di 32 punti (6/11 da due e 5/8 da tre). In doppia cifra anche Jarrius Jackson (14) e Ganeto (11).

Coach Calvani schiera Spinelli, Jackson, Ganeto, Brooks e Brkic. Equilibrio tra le due squadre in avvio di partita con il punteggio che però sorride a Napoli (10-8) dopo 5′. Equilibrio presto spezzato da David Brkic che si rende assoluto protagonista con una serie impressionante di triple e canestri in penetrazione che portano la Givova sul 31-19 al 10′. La Givova resta in controllo del gioco fino al 14′ (37-27) ma l’efficacia di Da Ros permette alla Sigma di rientrare in partita risalendo fino al 39-35. L’esperienza di Spinelli permette alla Givova di uscire alla grande dal momento difficile e d tornare oltre la doppia cifra di vantaggio (58-47) al 27′. Garri sfrutta il fisico e con un gioco da tre punti tiene Barcellona in partita sul 60-53 e costringe De’Mon Brooks al quarto fallo. Napoli si affida al tiro da fuori e raccoglie ancora i frutti sperati con Jackson che infila il 65-54 allo scadere del terzo quarto. La Sigma non molla e con Garri risale ancora sul 67-63 ma ci pensano Jackson e il solito Brkic ad allungare ancora e riportare il punteggio sul 71-63 al 37′. Inutile l’ultimo tentativo di rientro dei siciliani. Nel finale gloria anche per il giovane Traballesi, protagonista di un rimbalzo offensivo con canestro e standing ovation del PalaBarbuto per Spinelli e Brkic richiamati in panchina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it