Tragedia in spiaggia in Costiera Amalfitana. E’ successo oggi, intorno alle ore 13, sulla spiaggia di Erchie. Una donna è deceduta infatti subito dopo aver fatto il bagno in mare. A perdere la vita è stata una 62enne originario di Salerno.

A stroncarla è stato un malore improvviso, a quanto pare un arresto cardiocircolatorio. Secondo la ricostruzione riportata dal Mattino dei carabinieri della stazione di Maiori e degli agenti della polizia municipale, la donna di 62 anni avrebbe chiesto aiuto non appena avvertito il malore. Portata a riva è stata prontamente soccorsa da alcuni infermieri che si trovavano in spiaggia a fare il bagno i quali le avrebbero praticato il massaggio cardiaco in attesa dell’ambulanza medicalizzata del 118 giunta poco più tardi.

I medici hanno provato di tutto per rianimarla ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. La salma è stata ricoperta da un telo ed è rimasta sulla battigia per qualche ora. Dopo un primo esame esterno da parte del medico legale, il corpo è stato consegnato ai familiari.



continua a leggere su Teleclubitalia.it