La sbarra è aperta, gli sversamenti continuano, i roghi pure. Questa la grande beffa di via Santa Caterina da Siena. Che non siano mai finiti gli sversamenti lo sanno tutti. Non tutti sanno però che la telecamera non funziona e la sbarra non si sa chi la regola. La polizia municipale dice che è competenza del Comune, il Comune dice che è competenza della Polizia municipale. Insomma uno scaricabarile incredibile ed a pagare è sempre la gente, sempre i cittadini. Ma com’è possibile?

 

inlineadv

I vigili dicono di non aver mai avuto in consegna ne le chiavi della sbarra ne il controllo della telecamera di videosorveglianza. Parere contrario dal settore e ambiente che scende dalle nuvole. VIDEO

related