Gennaro Galdiero, l’imprenditore ferito in un agguato ieri pomeriggio allo svincolo di Caianello dell’Autostrada del Sole non ce l’ha fatta a superare la notte ed è deceduto. Era ricoverato in condizioni disperate all’ospedale di Piedimonte Matese dopo essere stato raggiunto da un proiettile al torace e uno alla testa.

Molto attivi i carabinieri di Capua che nelle prime ore di questa mattina hanno fermato una persona sospettata di essere il killer del “Re delle mele”.

Il fermato è un 52enne imprenditore ortofrutticolo, collegato al consorzio di Galdiero, che si è costituito. Secondo le prime ricostruzioni avrebbe deciso di uccidere il suo socio in seguito ad una discussione per motivi lavorativi. Le indagini sono in corso ma il presunto assassino è stato comunque trasportato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it