È morta a Roma l’attrice Piera Degli Esposti. L’attrice da tempo era ricoverata dal 1 giugno all’ospedale Santo Spirito di Roma.

L’attrice, che aveva 83 anni. A dare la notizia la sua famiglia. Nella sua lunga carriera aveva lavorato con i più grandi registi e attori da Edoardo De Filippo a Antonio Calenda. Ha vinto il David di Donatello per “L’ora di religione” (2002) di Marco Bellocchio e “Il divo” (2009) di Paolo Sorrentino.

Chi era Piera Degli Espositi

Nata a Bologna il 12 marzo del 1938, Piera viene dal teatro d’avanguardia degli anni ’60 e sono maestri come Antonio Calenda, Aldo Trionfo, Giancarlo Cobelli, a consegnarle le chiavi del teatro classico e moderno, tra Shakespeare e Giraudoux, Gombrowicz e D’Annunzio tra lo stabile dell’Aquila e il Teatro dei 101 dove incrocia giovani colleghi come Nando Gazzolo e Gigi Proietti. Poi la tv e una carriera che non conoscerà soste, sempre equamente divisa tra la scena e il set.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it