Momenti di paura all’Ospedale evangelico Villa Betania, a Ponticelli, paziente muore dopo esser stato attinto da un colpo di pistola e parenti sfasciano il pronto soccorso.

Napoli, muore in un agguato: parenti sfasciano pronto soccorso

L’episodio è stato denunciato dall’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, attiva nella tutela del personale sanitario, attraverso gli account social.

“È accaduto poche ore fa, i familiari della vittima, portata al pronto soccorso, hanno cominciato a sfasciare tutto quando hanno appreso la notizia della dipartita del parente”, racconta l’associazione. “Da informazioni preliminari assunte da Polizia di Stato che procede – proseguono –  i due soggetti hanno precedenti per spaccio di stupefacenti”.
continua a leggere su Teleclubitalia.it