Il Pascale di Napoli è tra i 50 ospedali migliori al mondo, posizionandosi al 40° posto. In Italia al quarto. Primo in assoluto al Centro e al Sud del Paese.

Napoli, il Pascale tra i migliori ospedali al mondo: “Standard di assistenza eccellente”

Per il secondo anno consecutivo la struttura sanitaria partenopea entra nella classifica dei World’s Best Hospitals stilata ogni anno da Newsweek in base a dei specifici criteri, come il tenore e l’aspettativa di vita, le dimensioni della popolazione, il numero di ospedali e soprattutto la disponibilità di dati relativi ad ogni aspetto del servizio ospedaliero.

Un riconoscimento ancora più prestigioso in quanto arriva nell’anno della pandemia. Secondo gli esperti di Newsweek, il Pascale entra nella rosa dei migliori ospedali “per i suoi standard di assistenza eccellente”.

“Un traguardo – dice il direttore generale del polo oncologico che da un anno raggruppa tre strutture (il presidio collinare, l’Ascalesi e il Crom di Mercogliano) – raggiunto grazie al coinvolgimento di diverse figure, come l’oncologo medico, il chirurgo oncologo, il patologo dedicato, il radioterapista, un componente dell’area scientifica o di ricerca, lo psicologo, il logoterapista. Prova che dove, e quando, c’è sinergia, il risultato finale è sempre maggiore della somma dei singoli componenti. E grazie soprattutto a questa sinergia siamo riusciti ad ottenere questi prestigiosi traguardi che ci impongono di continuare con sempre maggiore impegno”

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it